Informativa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003

Codice in materia di protezione dei dati personali

La presente Informativa Privacy del sito web www.verdediritto.it dell’Avv.to Chiara Agata Marcella Scardaci (di seguito, verdediritto) ottempera alla funzione di informativa di cui all’articolo 13 del “Codice in materia di protezione dei dati personali” di cui al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ed è redatta in conformità alla Raccomandazione n. 2/2001 adottata il 17 maggio 2001 dal Gruppo di Lavoro “Articolo 29” per la Tutela dei Dati Personali in relazione ai requisiti minimi per la raccolta di dati on-line nell’Unione Europea.

Il titolare del trattamento è l’Avv.to Chiara Agata Marcella Scardaci Studio Legale, Via F. Borromini n. 19, 00013 Mentana, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

L’informativa è resa, per coloro che accedono al sito, esclusivamente per il sito www.verdediritto.it e non anche per altri siti web eventualmente consultati dagli utenti attraverso dei link presenti sul sito.

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. 

Verdediritto tratta i dati personali di cui sopra esclusivamente in relazione a:  richieste di articoli, newsletter, inviti ad eventi, seminari o iscrizione in liste di distribuzione relative ai medesimi, richiesta di informazioni sul sito o richieste di contatto, invio di dati personali per offerte di lavoro o di collaborazione con Verdediritto.

Verdediritto informa che l’indirizzo e-mail che viene richiesto all’atto della compilazione della richiesta di iscrizione alla newsletter e gli altri dati personali che vengono eventualmente forniti in modo volontario o automaticamente attraverso le interazioni con i servizi proposti, saranno trattati, previo consenso espresso, allo scopo di trasmettere la newsletter. Il trattamento dei dati avviene tramite l’ausilio di strumenti automatizzati, manuali e con modalità idonee a garantirne la massima sicurezza e riservatezza.

Verdediritto potrà trattare, previa acquisizione di apposito consenso, alcuni dati personali (quali indirizzo e-mail, ecc.) per informare l'utente sulle novità del sito e sui nuovi servizi offerti.

Iscrivendosi ad un qualsiasi servizio e dando il relativo consenso, verranno inviate all'utente mail di e-mail marketing. L'utente potrà naturalmente cancellare in qualsiasi momento la sua iscrizione a questi servizi di news. L’acquisizione dei dati personali ha natura facoltativa; tuttavia un eventuale rifiuto di rispondere o di esprimere il consenso può comportare l’impossibilità per Verdediritto di dare seguito alle richieste dell’utente.

Lo studio non utilizza cookies.

I dati personali saranno eventualmente trattati da verdediritto in formato cartaceo o con strumenti automatizzati esclusivamente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano, agli indirizzi pubblicati su questo sito, richieste di materiale informativo, sono utilizzati al solo fine di inviare le informazioni richieste e non sono comunicati a soggetti terzi, salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge o sia strettamente necessaria per l’adempimento delle richieste. 

L’eventuale invio di dati sensibili (relativi, in particolare, a origine razziale ed etnica, convinzioni religiose, filosofiche, opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni, dati personali idonei sullo stato di salute e la vita sessuale) comporta l’immediata cancellazione dei dati stessi, in mancanza di una dichiarazione scritta di consenso dell’interessato, al loro trattamento da parte di verdediritto.  

Qualora verdediritto dovesse trattare i dati personali e le informazioni acquisiti attraverso il sito web, i soggetti cui tali dati e informazioni si riferiscono avranno il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, nonché di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, ovvero la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003).

Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste di cui sopra vanno rivolte via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si prega gli utenti di prendere visione della presente Informativa Privacy e di controllarla periodicamente con attenzione, al fine di verificare eventuali aggiornamenti o revisioni che si dovessero rendere necessari.