Slide 1


Consegue l’abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato, presso la Corte di Appello di Roma nel 2000. Nello stesso periodo lavora come addetto all’ufficio gare della Ernst &Young area Public, presso la quale consegue un’importante esperienza nel settore delle procedure di gara inerenti i servizi pubblici.

L’anno successivo, è Avvocato per lo studio SALT Ernst &Young di Milano ed, in seguito, per lo Studio Carnelutti, dove prosegue la specializzazione nelle procedure di aggiudicazione, ora nel settore lavori e dove inizia ad occuparsi delle tematiche ambientali legate alla gestione d’impresa. Durante lo stesso anno, consegue il Master in opere pubbliche, cenni di diritto urbanistico e di procedure espropriative con Strata S.p.A. e approfondisce ulteriori aspetti ambientali afferenti in particolare la risorsa idrica, l’amianto e la gestione dei rifiuti.

Dopo poco tempo, inizia a collaborare con l'Associazione Giuristi Ambientali facente capo al Prof. Franco Giampietro.

Dal 2002 è consulente legale per affermate realtà imprenditoriali nel settore delle opere pubbliche e dell’edilizia privata, segue direttamente grandi commesse di infrastrutture strategiche, occupandosi delle problematiche che afferiscono la realizzazione dell’opera pubblica tra cui quelle ambientali legate ad esempio alla gestione delle terre e rocce da scavo, degli inerti e dei rifiuti in generale ed all’attuazione del relativo modello ex D. Lgs. n. 231/01. 

Dal 2006 è membro della Commissione Legislativa AGI – Associazioni Imprese Generali, dove si occupa di monitorare l’iter dei progetti di legge, anche comunitari, inerenti la normativa in materia di lavori pubblici e di ambiente. Dal 2012 è altresì membro della Commissione sulla contrattualistica internazionale ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili.

Docente in diversi corsi di formazione in materia, è anche autrice di numerosi contributi in materia di diritto dell’ambiente e di due monografie dal titolo: “Il servizio idrico e dei rifiuti” e “Sistri: soggetti, procedure ed adempimenti del sistema per la tracciabilità dei rifiuti”.

Nel 2013 fonda lo studio legale Verdediritto specializzato nella risoluzione delle problematiche ambientali legate alla gestione d'impresa ed in particolare alla realizzazione dell'opera pubblica, nonchè ad altre tematiche correlate.

Parla correntemente inglese e spagnolo.